WARNING: Downgrade RISK!

 Play Ball, la vigilia di Pasqua il campionato di vetrina del Baseball Italiano ë finalmente iniziato.

 

A) Il CONI dispone la chiusura delle proprie Federazioni per le Festività Pasquali, la comunicazione viene prontamente segnalata sul sito federale, 

Dal sito FIBS

http://www.fibs.it/it/news/federazione/41949-prossime-chiusure-degli-uffici-fibs.html

peccato che non venga indicato prima e segnalato poi altrettanto prontamente il nominativo un possibile incaricato federale per ogni eventuale emergenza, esistono a nostro sapere contratti di consulenza federali esterni al personale ex-CONI, esistono anche oltre al Presidente Federale Consiglieri Federali, Presidenti di Comitati, rappresentanti nominati per ogni utile ed inutile organismo, ognuna delle Società iscritte alla Federazione Italiana Baseball era purtroppo autonomamente autorizzata in caso di emergenza a contattare a suo piacimento qualsiasi nominativo noto registrato nella rubrica del proprio telefonino.

 

B) Gara 2 della IBL si é giocata agli orari ufficiali Federali, come da copione ore 20,30 (Per giocare ad orari diversi compresi nella forbice 19.00/21.00 non si é ancora capito quali e quanti dovranno dare eventualmente il proprio consenso). 

Chi dirige il nostro Sport, già in calo verticale di pubblico da anni, (e non per responsabilità di questa gestione) poteva considerare forse che alla vigilia della seconda festività più importante delle nostre tradizioni gli orari di gioco fossero un po più consoni ad un eventuale pubblico un po più allargato al posto dei soliti baseball-dipendenti o nostalgici.

 

C) Nonostante prevista all’interno del sito federale apposita sezione per Classifiche e Statistiche del Campionato di IBL, ancora ad oggi non compare inserito nessun dato.

Dal sito FIBS

http://cnc.fibs.it/cnc/baseball/2017/L1/control/lgsumm.htm

gli addetti ai lavori, o gli interessati possono benissimo farne a meno, ma gli addetti alla comunicazione, i cosiddetti media che dopo la pausa Pasquale avessero caso mai voluto scrivere qualche cosa di baseball analizzando il Week-End Pasquale, su quali dati statistici si dovrebbero essere mai basati.

 

D) Il pasticciaccio dell’asterisco.

 Nessuno ne parla o nessuno se ne é accorto? 

La fortuna ha voluto che il risultato del campo non possa portare strascichi di polemica del giorno dopo, ma il GUS (che ha prontamente già omologato le gare del week end scorso) o qualcuno per lui, vuole cortesemente oggi chiarire (Visto che la regola probabilmente non é chiara a tutti) che nella partita destinata al lanciatore ASI il DH se asteriscato NON potrà mai entrare in campo? (E se SI come? visto che la regola recita testualmente “DEVE ESSERE SEMPRE PRESENTE NEL LINE-UP UN NUMERO MINIMO DI 7 GIOCATORI ASI E UNA GARA E’ RISERVATA AL LANCIATORE ITALIANO ASI”)

Il desiderio è quello di evitare le diatribe e le polemiche del lunedì successivo passando dal campo di gioco alle aule federali come già successo nel passato; il Baseball (ed anche il Softball)  desideravano dal 26 di Novembre 2016 che fossero un antico ricordo.

 

 

Alla prossima

 

 

Mini_2017.jpgLaCremona

 

 

Annunci