Il destino segnato (e un anno perso)

http://www.fibs.it/it/news/italian-baseball-league/40970-la-ibl-2017-sarà-a-2-partite-per-ogni-turno.html

L’ovvio e lo scontato e stato deciso. Deciso e fatto decidere? Il link di cui sopra riassume i contenuti.

Come è stato possibile decidere con un SI o un NO la prima proposta pervenuta ai più senza averla conosciuta in precedenza ed ancora forse più importante arrivata con un gesto eticamente discutibile; 

decidere a priori senza conoscere il pensiero o meglio ancora “il progetto” di chi dovrá trovarsi decidere e provare a governare per un futuro di tutti e che non sará MAI quello di oggi. (Visto che è comune pensiero di chiunque che il vecchio percorso va abbandonato).

E nessuno ancora oggi si è chiesto quanto costerà, ma  non era importante per tutti il dover contenere i costi? Non erano i costi il timore di tutti? Quale è il limite minimo per tutti è stato previsto prima di presentare qualsiasi idea? Troppe domande e nessuna risposta, ancora una volta il NULLA

  • E se ci fosse stato uno sponsor in attesa?
  • E perchè no la disponibilitá dei media con le loro regole?
  • E se ci fosse pure un progetto diverso?

Ancora domande? Si è voluta forzare la mano, le societá lo hanno chiesto ci diranno, ma chi da 16 anni governa il movimento non conosceva a priori che le societá avrebbero desiderato conoscere il loro domani quanto prima e non dopo? 

Quale è il motivo con le premesse di cui sopra di non voler determinare la data delle elezioni nel dopo Olimpiadi? La stagione è terminata e quali sarebbero i motivi imperativi ad essere impossibilitati ad andare alle urne nel mese di ottobre? (La approvazione del bilancio 2015 potrebbe essere un esempio)

Nessuna programmazione ancora una volta, nessun coraggio a cambiare a parte le cose scontate (2 partite). la replica del passato, tutto scontato: replicheremo gli stessi spettatori, gli stessi interessamenti dei media, gli stessi passaggi televisivi, le stesse cronache e gli stessi risultati e perche no anche la stessa finale sperando che il tempo ci assista nella sua clemenza, insomma la stessa noia. 

Anche il metodo utilizzato è lo stesso di sempre: toccata e fuga, come nel migliore Rischiatutto dopo la domanda iniziale di Mike parte il cronometro per dare la risposta.

Non abbiamo potuto aspettare, cosi ancora una volta non conosceremo le aspettative del resto del mondo, e nemmeno ancora una volta conosciamo qualche dato statistico che poteva aiutare nell’organizzare un campionato migliore e con un costo minore, la nostra lungimiranza nel trovare la soluzione perfetta in valore di denaro speso e mai di denaro preso. 

Cosa poi pensare se la via di uscita è la ritirata ed il terreno faticosamente conquistato te lo dovrai riconquistare? Ora siamo andati in ritirata di 20 anni, quanti anni ci vorranno poi per poter ritornare? NE BASTERANNO SOLO TRE PER CHI ARRIVERÀ?

Crown.jpgLa nostra idea era diversa, ma cosa importa? Anche qualcun altro probabilmente ha idee diverse, anche questo non importa, la IBL è vero non è il problema della Federazione, ma a tali condizioni serve? A chi serve?  Ed a cosa serve?

Quando potremo parlare speriamo che qualcuno ci ascolti e non chiederemo, ma proporremo con dati certi e non virtualmente inutili per il solo apparire senza lasciare segno.

Ora come è giusto che sia QUESTO PRESIDENTE CON IL SUO CONSIGLIO FEDERALE deliberi nel prossimo Consiglio Federale del 15 ottobre pv quello che è stato deciso o voluto che si decidesse, altrimenti ancora una volta la giornata di Domenica scorsa a Tirrenia sarà una inutile giornata persa e tolta agli affetti dei partecipanti,

PS Se e chi dei presenti oggi a Tirrenia si candiderá e con quale cordata lo conosceremo prossimamente, chissa se allora si riuscirá a comprendere qualche cosa in più degli arcani e incomprensibili dilemmi.

 

LaCremona 4.0 mini

Annunci