Chi eravamo ma quanti saremo?

LineeGuida

 

Alla assemblea statutaria del 2015 queste erano le statistiche delle società affiliate a FIBS divise per regione 261 società di cui 209 aventi diritto al voto (TOTALE=SI diritto voto+NO diritto voto) in netto calo del 10% rispetto alle elezioni elettive del 2013

Tra parentesi le societa affiliate alle elezioni elettive del 2013 (291 di cui 264 aventi diritto al voto)

 REGIONE  #
 PIEMONTE  21=14+7 (23)
 VALLE  D’AOSTA  1=0+1 (1)
 LIGURIA  8=6+2 (8)
 LOMBARDIA  31=28+3 (37)
 TRENTINO  5=5+0 (6)
 VENETO  20=17+3 (23)
 FRIULI V.GIULIA  14=10+4 (14)
 EMILIA ROMAGNA  53=48+5 (55)
 TOSCANA  22=19+3 (24)
 MARCHE  13=11+2 (15)
 UMBRIA  4=4+0 (2)
 LAZIO  23=17+6 (25)
 ABRUZZO  8=3+5 (9)
 MOLISE  0
 CAMPANIA  3=2+1 (5)
 PUGLIA  3=3+0 (5)
 BASILICATA  0
 CALABRIA  1=1+0 (4)
 SICILIA  16=9+7 (20)
 SARDEGNA  15=12+3 (15)

TOTALE 261 SOCIETA’ RISULTANTI AFFILIATE per il 2015

 

Gia Angelo Introppi sul suo blog MyBaseball era intervenuto sull’argomento http://mybaseball.altervista.org/blog/il-diritto-di-voto-alla-prossima-assemblea-di-angelo-introppi/

Estratto dallo statuto FIBS 

 
ARTICOLO 20 Assemblea Nazionale


Comma 1 L‘Assemblea Nazionale e’ il supremo organo della Federazione ed e’ costituita dalle Societa‘ regolarmente affiliate ed aventi diri’tto al voto, nel rispetto dell’art.16 comma 2 del D.lgs. 23.7.99 n°242 e successive modifiche ed integrazioni e dell‘art. 22 comma 4 dello Statuto CONI. 

Comma 5 La partecipazione all’Assemblea con diritto di voto è riconosciuta agli affiliati da almeno una annata agonistica precedente la data di effettuazione dell’Assemblea stessa, a condizione che in detta annata abbiano svolto e portato a termine qualsivoglia campionato ufficialmente attivato dalla Federazione per il quale venga assegnato il titolo italiano o sia prevista la promozione ad una Serie superiore. ed a condizione che alla data di convocazione dell’Assemblea partecipino all’attivita’ sportiva ufficiale della Federazione.
  

ARTICOLO 21 Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva 

Comma 1 L’ Assemblea Nazionale Ordinaria elettiva deve essere celebrata entro l’l —15 marzo dell’anno successivo a quello dl’ celebrazione del’ giochi olimpici 

Comma 3 L’ Assemblea Nazionale Ordinan’a elettiva:
a) elegge, con votazione separata 3 scheda segreta il Presidente della Federazione, 
b) elegge, con votazioni separate a scheda segreta:
– i Componenn‘ del Consiglio Federale 
– il Presidente del Collegio dei Revisori del’ Conti;
c) delibera sugli argomenti posti all’Ordine del Giorno;
d) elegge su proposta del Consiglio Federale, per alzata di mano o, qualora richiesto da almeno 1/3 degli aventi diritto al voto i quali dispongano di almeno il 50% dei voti accreditati dalla Commissione Verifica Poteri, per appello nominale o per votazione palese, il Presidente Onorario ed i Soci d’Onore della F.LB.S. 
 
ARTICOLO 20 Assemblea Nazionale (voti plurimi)

Comma 8 Le società iegalmente affiliate, per i propri dirigenti o loro delegati, atleti o loro sostituti, e tecnici o loro sostituti, possono espn’mere, in relazione a quanto stabilito per le van’e Assemblee, sia voti di base che voti plurimi, tenendo conto di quattro livelli differenziati di qualità di attivita‘ agonistica per ognuno dei quali occorrono possibilita‘, capacità e livello tecnico completamente diversi.
– Voti di base se in possesso dei requisiti di cui all’art. 20, comma 5, rispettivamente: 
a) n.7 voti, n. 2 voti e n.1 voto;
– Voti plurimi calcolati sull’attivita‘ conclusa nell’anno precedente alla convocazione dell’Assemblea, oppure nello stesso anno, se ha avuto termine l’attività agonistica, n‘spettivamente:
b) n.49 voti, n.14 e n.7 voti, se societa‘ che abbia disputato un campionato federale di massimo livello di baseball o di softball;
c) n.42 voti, n.12 voti e n.6, se serieta‘ che abbia disputato un campionato federale di secondo livello di baseball o di softball;
d) n.35, n.10 voti e n.5 voti, se società che abbia disputato un campionato federale di terzo livello di baseball o di softball, indipendentemente da eventuali altre classificazioni interne;
e) n.21 voti, n.6 voti e n.3 voti, se società che abbia disputato un campionato federale di quarto o inferiore livello di baseball o di softball;
f) n.7 voti, n.2 voti e n.1 voto,rispettlvamente, per ciascuna squadra, partecipante ad un campionato federale di basebail o di softball giovanile che sia stato fin dalla origine a carattere nazionale;
g) n.7 voti, n.2 voti e n. 1 voto ad ogni societa‘ vincitrice nelle due annate agonistiche precedenti l’Assemblea di ogni titolo italiano assoluto seniores e giovanile e ad ogni società che abbia vinto la Coppa Italia assoluta o una delle Coppe Internazionali. 
Ai voti differenziab’ di cui sopra, spettanti alle Società di cui alle lettere b), c), d), e) sono cumulabili i voti spettanti per lo svolgimento dell’attività di cui alle lettere f) e g).
 
 
 

 

 
 
 

 



Annunci