Le rinuncie del PRESIDENTE……(futuro)

LineeGuidaIn vista  delle elezioni per il prossimo  quadriennio si fa un gran parlare di possibili futuri candidati alla Presidenza, ma nessuno dei probabili pretendenti si è mai espresso sui possibili benefici e le immancabili rinuncie.

In ogni organizzazione che si rispetti i benefici dei manager sono tarati  in base ai risultati e mai a prescindere; vista la grave situazione di forte regressione della Federazione Italiana  Baseball e Softball va considerato che i prossimi anni potranno essere anni in cui tutte le risorse disponibili dovranno essere concentrate sullo sviluppo con una conseguente forte spending review delle spese di struttura. 

E difficile per noi de LaCremona oggi portare esempi con il presente, ma un elenco di possibili ipotetici vantaggi proviamo a stilarlo.

  • Automobile di servizio;
  • Contributo indennità CONI fissato in €36.000 lorde anno 
  • Personale di servizio a disposizione della presidenza
  • Spese di viaggio personali e del. suo CF verso e dalla sede 
  • Spese di vitto personali e del suo CF presso la sede 
  • Spese di soggiorno personali e del suo CF presso la sede
  • Tetto spese personali e del suo CF rappresentanza nazionale;
  • Tetto spese personali e del suo CF rappresentanza europea;
  • Tetto spese personali e del suo CF rappresentanza internazionale;

La nostra opinione e posizione sulle rinuncie é ben nota e riportata su questo Blog nel menu alla voce “Se fossi Presidente” peccato che sino ad ora nessuno dei futuri pretendenti si sia pronunciato in merito. 

Troppo presto? ma chiunque voglia presentarsi per le candidature si scriva bene in agenda che il chiarimento di quanto sopra sarà uno dei principi imprescindibili che LaCremona porrà come condizione.

 

LaCremona Newlogo.jpg


Annunci