IO LO SO MA NON LO DICO……….

COSA ACCADDE IL 4 AGOSTO 2015 A BANGOR

tOP SECRET

l’8 Dicembre 2015 nella cornice suntuosa della notte dei diamanti, ospitata dalla città di Roma, Scopriamo che la squadra del Lazio cadetti, veniva premiata per la qualificazione alle fasi finali della Senior League negli usa. gran Bella notizia, ma qualcuno ben informato sui fatti ci mandanalcune informazioni, che riportiamo in calce:

Accadde tutto il il 2 Agosto 2015 il torneo organizzato a Bangor, Maine dal August 2- La squadra EMEA cadetti qualificata per le finale Senior League Si presenta in campo contro la compagine della selezione Asia Pacific . La formazione Laziale era cosí rappresentata:

· Federico Proietti- Gabriele Vincenti -Lorenzo Gentili -Andrea Bressi -Yuri Sarrocco -Leonardo Ceppari -Marco Dente -Leonardo Lanzi -Leonardo Bulfone -Simone Fontana -Andrea Campagna -Pietro Cianfriglia -Lorenzo Olivieri -Alessandro Castagnetti
· Allenatori- Piraino, Bulfone
· Dirigenti – Mario Colaianni
·

images
· La crona riporta un fatto al quanto increscioso, e su cui vorremmo far chiarezza,
Alla 6 inning nella fase d’attacco, i laziali, Provocati dalla squadra avversaria, reagivano, provocando un gran parapiglia, volano spintoni, insulti tra le squadre, (non sappiamo in quale lingua) ,provocando l’uscita dei giocatori Italiani dalla panchina .
Le regole della SEnior League sono chiare in materia del fair play, Sono banditi tutti gli atteggiamenti antisportivi, infatti….. dopo aver disputato l’ultima partita del girone la squadra ( ndr perdendo l’incontro) la Squadra Laziale,veniva rinchiusa in Albergo,  senza aver ufficialmento ricevuto spiegazioni di alcun genere, il giorno dopo, veniva   rimpatriata con ben tre giorni di anticipo con una partenza fuori programma con un chiaromintento punitivo, dall’ aeroporto di Washington inconsieto, considerando la vicinanza a Boston,  Impedendo ai ragazzi di partecipare oltre che alla  All Star,  alla  visita nella città di Boston ed alla premiazionefinale,  forse gli avvenimenti più succulenti dell’intera trasferta.

Alcune considerazioni vorremmo farle su questa notizia conosciuta negli ambiti federali ma tenuta ben segretata. A tal proposito, riteniamo opportuno fare alcune domande :

Chi era il responsabile della Spedizione???

Aveva le giuste competenze per  affrontare alcune situazioni emergenza nella lingua locale??
Perchè la notizia è rimasta ben nascosta?? per coprire cosa??
Se la rissa è stata provocata dalla squadra avversaria, perché ha pagato solo una compagine??
Se le regole dell’EMEA sono chiare, perché i coaches della squadra del Lazio, hanno permesso ai ragazzi di uscire dal Dogout, conseguenza costata cara a tutti i componenti della spedizione,  Che rappresentava in quel torneo la migliore squadra tra Europa, Medio oriente ed Africa.
Perché la Squadra del lazio è stata premiata alla Notte dei Diamanti, anziché essere  redarguita dal presidente federale?? chi ne era al corrente.
Perché il presidente regionale Della Millia non ha riferito in consiglio federale dell’accaduto??
A questi quesiti vorremmo che venissero date delle risposte ed aperta un’inchiesta a livello fedrale per fare chiarezza sui fatti.

Attendiamo a breve delle risposte.

zorro Bologna.jpg

Annunci