Angeli e demoni

https://lacremona.wordpress.com/2016/01/26/ultima-ora-3/ del 26 gennaio 2016

Quando si parla di baseball o quando si parla di softball nessuno potrà mai separare  figurativamente Angeli da una parte e Demoni dall’altra

Quando la pluralità sulle idee e sul confronto arriva da comune obbiettivo ed essere considerata possibile, perché dovrebbero esistere invece figure che pur arrivando dall’interno del movimento autonomamente individuano quali i Diavoli e chi invece Angeli?
 
Gli avvenimenti delle ultime settimane non entusiasmano, si parla di Baseball e Softball e si attacca o ci si difende con distribuendo come per la Hall of fame i buoni (da una parte) e i cattivi (sempre e comunque dalla altra).
 
Esistendo la volontà manifestata dei più a sedersi e per la prima colta tutti insieme ad un tavolo verificando alla pari i problemi, le critiche, le idee, i progetti, le soluzioni, i vantaggi e gli svantaggi, e quando questo potrebbe succedere dimenticando posizioni e ruoli perché si dovrebbe gratuitamente classificare il movimento ancora una volta tra Angeli e Demoni?
 
Noi siamo pronti, lo abbiamo dichiarato sin dalla origine; accetteremo di buon grado di partecipare con chiunque ed in maniera pluralistica lo vorrà, ponendoci  ALLA PARI, utilizzando i prossimi 12 mesi per una auspicabile  condivisione di idee e progetti; chi invece demonizza qualsiasi ex o futuro ex solo perché appartenente ad uno schieramento rifiutando qualsiasi altro contatto come se fossero appestati SBAGLIA.
 

LaCremona non rappresenta oggi ne diavolo ne acqua santa, ma mai accetterà gratuiti giudizi ad-personam, alle elezioni mancano ancora 12 mesi, ed avere la possibilità di utilizzarli per il possibile beneficio, per intraprendere questo percorso con chiunque, e se chi come noi pur Demonizzati negli ultimi 14 anni é pronto a ciò non si comprende perché chi sino a pochi mesi fa distribuiva benedizioni ed auto celebrazioni oggi si presenti da con unico ruolo di Esorcista.
LaCremona 4.0 mini
Annunci