Se fossi Presidente (ma non lo sono)

Fracc Non una posizione facile, ma tocca a lui per ruolo cercare il bandolo della matassa.

  • Dimenticherei il concentramento di una comunicazione pluralistica, ma la concentrerei su una comunicazione di programma, mettendo a disposizione uno spazio per la raccolta di idee.
  • Concentrerei le poche o molte risorse disponibili per un progetto di marketing atletico, una task force di professionisti prelevati dalla base del movimento ed opportunamente sincronizzati, che in giro per il territorio facessero informazione su cosa e come e fatta la disciplina del baseball/softball. Le scuole elementari dovrebbero essere il primo step.
  • Programmerei con consulenti professionisti lo sviluppo didattico di eventuale materiale di informazione e marketing da mettere a disposizione dell'intero movimento per la informazione.
  • Programmerei incontri informativi negli istituti di formazione per studenti in Scienze motorie e Sportive.
  • Esaminerei dati statistici in possesso come nr. Tesserati divisi per eta e territorio,
  • Preparerei un piano di sviluppo quadriennale con gli step obbiettivi per anno condividendolo con la base.
  • Convocherei una tavola rotonda pluralitaria per ascoltare quali i problemi (ascolterei non interverrei)
  • Indicherei dei referenti per settore, chiarendo come si potranno muovere in autonomia e con quali deleghe.
  • Obbligherei le squadre di IBL a giocare alcune partite di campionati nelle grandi città oggi purtroppo assenti per motivi a tutti noti.
  • Organizzerei un campionato italiano invernale dove l'inverno e piu mite
  • Pubblicherei le note spese federali generali anno 2015
  • Pubblicherei il budget preventivo 2015 così i gufi finalmente zittiranno
  • Pubblicherei il bilancio 2014 approvato ed i gufi non potranno più parlare
  • Dimenticherei i festeggiamenti dell'8 dicembre festa della ricorrenza FIBS
  • Dichiarerei dove saranno destinati i proventi della prossima PREMIER 12 essendo proventi straordinari 2015 non replicabili nei bilanci degli anni a venire.
  • Metterei a disposizione dello sviluppo qualsiasi provento esterno dai contributi canalizzati CONI proveniente dalle sponsorizzazioni
  • Restituirei la carta di credito FIBS giusto per non cadere in tentazione.
  • Parcheggerei l'automobile federale.

   4.0 miniAlberto Antolini

 

Annunci