Twins capital letter

La Romagna, AA io MM lui queste le  “twins capital letter”,  i segni che ci accomunano dalla nascita oltre alla amicizia ed il rispetto reciproco, valori che ci legano e legheranno io spero all’infinito.
Ho chiesto a Mauro Mazzotti proprio per la amicizia che ci lega (e non per essere insieme nella avventura IBL SanMarino), in maniera “apolitica” e solamente tecnica di curare su questo blog una rubrica di carattere tecnico.
Mazzotti “uomo di campo” al di fuori da sempre dalle scaramucce politico federali ha accettato per la antica amicizia che ci lega.

Mauro Mazzotti commenterá sullo spazio di questo blog i risultati delle partite disputate dalla nostra nazionale alla prossima PREMIERE 12 al termine delle gare.

http://www.ibaf.org/en/competition/b27db02c-4a00-4447-959d-7ec1516a811b

Mauro Mazzotti chi non lo conosce? personaggio capace e a volte scomodo, profondo conoscitore del baseball giocato. Per dire ciò questa volta non ho avuto bisogno di consultare il solito Wikipedia.



Il primo nostro incontro nel lontano inverno1995, allora ero GM del Rimini baaeball.
Rino Zangheri il “Pres” aveva chiesto espressamente di ritornare velocemente ai vertici con una squadra competitiva, ripartendo con un nuovo ciclo. Il ciclo di Gambuti Succi Carelli era al capolinea ed occorreva cambiare timoniere.
Fu il Pres Zangheri a volerlo a tutti i costi, come sempre una sua grande intuizione, io alle prime armi (ero arrivato alla corte di Zangheri nel 1994) nutrivo allora fortissimi dubbi la debacle del Milano di Berlusconi alla sua guida era la causa.
Avevamo entrambi fame di vittoria, il famoso fosso di oggi era la montagna di allora. Quanti pomeriggi pre-allenamenti con una piadina nelle mani passavamo solo per parlare di gioco e risultati.
Da allora non ci siamo piu lasciati.
Le nostre strade si sono riavvicinate ed allontanate in tante occasioni, ma il grosso rapporto di amicizia e stima non si e mai spento.

LaCremona rimarrá LaCremona di Antolini/Baldassini/Sforza.
LaCremona ringrazia sin da ora Mauro Mazzotti per il contributo puramente tecnico che dará al mondo del baseball tramite questo spazio, agurandogli un futuro pieno risultati sportivi sul campo. (E qui mi si perdoni se sono un po di parte)

A.Antolini

Annunci